LA BENEFICENZA CHE POSSIAMO FARE …

di Letizia Renzi

 

Per non dimenticare chi ha ancora bisogno di noi, la nostra associazione il 4 novembre 2010 si è resa partecipe, dando il proprio contributo, alla cena di beneficenza organizzata dall’Associazione Onlus “Il Muro del Sorriso”, il cui ricavato sarà devoluto ai bambini orfani dello Stato di Orissa (India).

La serata è stata organizzata presso il ristorante “La locanda del gatto nero” (Roma), un ambiente caldo e accogliente con servizio impeccabile. Il locale era pieno e i molti ospiti presenti sono stati allietati con musica dal vivo.

La popolazione indiana da 2.500 anni vive ancora in caste e in fondo alla gerarchia si trovano i fuori casta, gli intoccabili, persone considerate religiosamente impure e il cui contatto è ritenuto altrettanto impuro.

L’associazione si occupa da anni proprio di queste persone che si trovano ovunque nelle strade, anche tra gli edifici più lussuosi delle grandi città dell’India, dove commercianti ed ereditieri svolgono ogni giorno le loro attività alquanto remunerative, senza badare alla povertà che li circonda.

La questione della povertà in India non è un problema che si potrà risolvere semplicemente facendo della beneficenza, ma è senz’altro importante il contributo di ognuno perché “Ogni cosa che facciamo è come una goccia nell'oceano, ma se non la facessimo l'Oceano avrebbe una goccia in meno" (Madre Teresa).

 

 Home Page

Chi Siamo

Dove siamo e Corsi

Hapkido

Technique

Brotherhood

Wellbeing

foto gallery

Articoli

Iscrizioni e Info

Seminari

News

Link